Come dimagrire con il tè verde giu23

Tags

Related Posts

Share This

Come dimagrire con il tè verde

Il tè verde è un ottimo alleato della linea. Diversi studi scientifici hanno dimostrato che questa bevanda è in grado di rendere più facile perdere peso corporeo, quando si hanno problemi di sovrappeso. A tutti piace essere in forma ed avere un fisico perfetto e non c’è niente di meglio che ricorrere alle sostanze naturali per perdere quei chili di troppo che abbiamo accumulato. Dimagrire è anche una questione di stile di vita: fare un’alimentazione equilibrata, svolgere con regolarità attività fisica. Tuttavia alcuni aiuti naturali possono essere importanti per facilitare il processo. Ma scopriamo perché il tè verde aiuta a dimagrire.

Perché il tè verde fa dimagrire?

Il tè verde è una di quelle bevande naturali che possiamo includere nella nostra dieta quotidiana, perché ci aiuta a perdere peso in maniera sana ed equilibrata. Spesso pensiamo che il segreto per restare in forma è quello di ridurre i carboidrati o i grassi. A volte questa convinzione si può rivelare del tutto sbagliata, perché anche i carboidrati e i grassi fanno parte di quelle sostanze nutritive di cui il corpo ha bisogno per promuovere il corretto benessere psicofisico.

Meglio quindi ricorrere ad un alleato naturale come il tè verde, che ci può dare una mano fondamentale, a patto che rinunciamo alle abitudini sbagliate e rivediamo il nostro stile di vita. Ci sono anche degli integratori a base di tè verde, come Thermopure MyProtein, che forniscono un mix giusto di ingredienti per perdere peso senza sforzi.

Il tè verde è ricco di polifenoli, che sono dei potenti antiossidanti in grado di contrastare l’invecchiamento e di proteggerci dall’insorgenza di varie malattie. Inoltre è particolarmente indicato perché accelera il metabolismo e quindi aiuta a bruciare più facilmente i grassi. Sono le catechine, altre sostanze contenute in questa bevanda, che facilitano il processo di termogenesi: si produce energia e si eliminano i chili accumulati.

Ma il tè verde aiuta a dimagrire anche perché calma l’appetito, quindi ci ritroviamo a mangiare di meno tra un pasto e l’altro. Inoltre mantiene sotto controllo i livelli di insulina nel sangue. È indispensabile per depurare l’organismo ed eliminare quelle tossine che sono presenti nell’intestino e che spesso creano una condizione di infiammazione che ci rende gonfi. Stimola sia il fegato che il pancreas.

Come bere il tè verde per dimagrire

Per riuscire a perdere peso grazie al tè verde, bisognerebbe berne almeno tre tazze al giorno. Meglio berne una a stomaco vuoto insieme al succo di mezzo limone. La seconda tazza dovrebbe essere bevuta 20 minuti dopo il pranzo, per facilitare la digestione e per depurare il corpo. L’ultima tazza di tè andrebbe bevuta dopo cena, circa un’ora e mezza prima di andare a dormire.

Dopo due mesi cominceranno a farsi vedere i primi risultati in termini di riacquisto di una forma corporea eccellente. Contemporaneamente curiamo l’alimentazione, rinunciando a farine raffinate, salumi, latticini grassi, carne rossa, dolci e bibite gassate. Attenzione, però, se soffriamo di ipertensione: in questo caso non esageriamo col tè verde, perché contiene la teina. Non dimentichiamo che bere tè può rendere più complicato l’assorbimento del ferro e del calcio.