I film di natale anni ’80 e ’90! dic06

Tags

Related Posts

Share This

I film di natale anni ’80 e ’90!

Dopo aver parlato dei film di Natale vintage da non perdere assolutamente, è giunto finalmente il momento per i film di Natale anni ’80 e ’90, cioè in pratica quelle pellicole che è facile vedere in tv ogni anno, fin dal mese di novembre: come per l’articolo precedente, anche in questo caso verranno inclusi lungometraggi dichiaratamente natalizi ed altri che non parlano di festività, ma che, per atmosfera e tematiche, in qualche modo si adattano al periodo.

1 – Il Canto di Natale di Topolino (1983): diretto da Burny Mattinson, la pellicola Disney si basa sul romanzo “Canto di Natale”, che Dickens pubblicò nel 1843. Come per l’originale, anche questo film di animazione ripercorre in circa mezz’ora le avventure di Scrooge/Paperone, visitato dall’amico defunto Marley/Pippo e da tre spiriti per recuperare la propria umanità e comprendere il significato del Natale. Partecipano praticamente tutti i più importanti personaggi Disney, compresi Topolino, Minnie, Paperino, Paperina, Qui, Quo e Qua, Cip e Ciop, Lady Cocca, Nonna Papera e i coniglietti: il risultato è una fiaba tenera e divertente, che fa davvero ripensare alle radici profonde di questa festività.

film_di_natale_topolino
2 – Una Poltrona per Due (1984): il film di John Landis è diventato un cult nel tempo, in modo quasi inaspettato. Oggi, se per caso alla Vigilia di Natale il film non viene trasmesso, il pubblico puntualmente si lamenta: ormai è una vera e propria tradizione! Inizialmente pensato per la coppia comica Gene Wilder – Richard Pryor, venne poi passato al duo Eddie Murphy – Dan Aykroyd, che riuscì a dare vita ad una commedia divertente e irriverente, che sfrutta il Natale come ambientazione perfetta per una storia di sconfitta e vittoria!

film_di_natale_poltrona
3 – I Gremlins (1984): diretto da Joe Dante e scritto da Chris Columbus, il film unisce commedia e horror (anche se mai troppo spaventosa) e racconta di un Mogwai di nome Gizmo e della sua sbadata famiglia adottiva. Le regole sono semplici: mai esporlo alla luce troppo forte, mai bagnarlo e mai dargli da mangiare dopo mezzanotte. Naturalmente, le regole vengono infrante tutte quante!

film_di_natale_gremlins
4 – Nightmare Before Christmas (1993): il film diretto da Henry Selick e ideato dal regista Tim Burton (che lo ha, poi, citato in tante pellicole successive) è stato interamente realizzato con la tecnica dello stop-motion, cioè usando pupazzi mossi fotogramma per fotogramma. Il risultato è una bellissima commedia natalizia adatta a grandi e piccoli, caratterizzata da scene divertenti e canzoni emozionanti (in italiano, si conta la partecipazione di Renato Zero!)

film_di_natale_nightmare
5 – Una promessa è una promessa (1996): cosa succede se tuo figlio, deluso dalle tue continue assenze, ti chiede un Turbo Man per Natale, ma tu non riesci a comprarglielo? Che diventi Turbo Man, tutina da supereroe compresa!
Questo il brevissimo sunto della trama del film diretto da Brian Levant che ha per protagonista un Arnold Schwarzenegger nel pieno del suo periodo comico!

film_di_natale_turbo_man
6 – Mamma ho perso l’aereo (1990): uno dei film di Natale per eccellenza, particolarmente caro a chi è cresciuto negli anni ‘90! Diretta da Chris Columbus e scritto dal mito John Hughes, questa commedia unisce ottima recitazione, attori cult (uno su tutti John Candy), atmosfere natalizie pressoché perfette e una colonna sonora indimenticabile. Bello anche il seguito, che ripropone tematiche simili, ma nella città di New York!
Un altro film di Columbus spesso trasmesso a Natale è Mrs. Doubtfire!

film_di_natale_mamma
7 – Edward mani di forbice (1990): la pellicola di Tim Burton non è di chiaramente natalizia, ma è innegabile che la colonna sonora di Danny Elfman e alcuni elementi – anche gotici – della storia (fra cui il racconto commovente delle origini di Edward) siano decisamente in tema! Una piccola curiosità: il protagonista, interpretato da un giovanissimo Johnny Depp, pronuncia solo 169 parole.
Un altro film di Burton viene spesso proposto a Natale: Beetlejuice – Spiritello Porcello!

film_di_natale_edward
8 – S.O.S. Fantasmi (1998): il film di Richard Donner riprende la già citata storia raccontata da Dickens nel suo “Canto di Natale”, questa volta mettendo in campo la genialità di Bill Murray, un vero mito vivente!

film_di_natale_sos
9 – E.T. (1982): inutile negarlo, le battute ed i personaggi di questa pellicola di Spielberg, oltre ad essere estremamente dolci, sono anche stranamente natalizie. Il film, che ha sorpassato Guerre Stellari nella lista delle pellicole che hanno guadagnato di più, ha segnato anche una svolta nel lavoro del regista, che passò a storie più personali ed emotive, ed un nuovo modo di vedere gli alieni, meno spaventosi e più amici.

film_di_natale_et
10 – Blues Brothers (1980): come Animal House, anche questo film musicale di John Landis viene spesso trasmesso in tv nel periodo natalizio, complici forse le tante canzoni famose comprese nella colonna sonora e la tematica del film, che vede due orfani fare l’impossibile per salvare il proprio orfanotrofio.

film_di_natale_blues

I film di Natale anni ’80 e ’90 sono davvero tantissimi: quali sono i vostri preferiti?